Abbigliamento e benessere

Finalmente la primavera è arrivata. Tutto ad un tratto le temperature sono salite di almeno 10 gradi ed abbiamo dovuto far in fretta a fare il cambio di stagione nel nostro armadio. Il rischio è però sempre dietro l’angolo, si sa che in questo periodo il tempo è pazzerello, quindi non vi scoprite troppo e vestitevi a cipolla, come raccomandava la nonna.

Infatti, in questo periodo la mattina e la sera fa ancora un po’ fresco. L’umidità aumenta notevolmente la sera, quindi dobbiamo stare attenti all’abbigliamento che scegliamo, soprattutto per i nostri bambini. In particolare per i più piccoli, vi consigliamo di acquistare questi body neonato Ellepi che consentono un’ottima traspirazione e vanno benissimo per questo periodo, consentendo al bambino di non soffrire caldo o freddo e di essere adeguati sia per le ore più calde che per quelle più umide.

Riguardo come vestirsi a cipolla, non stiamo qui a spiegarvi come fare, ormai dovreste essere assolutamente esperti su questo tema, viste le tantissime discussioni che si possono trovare anche su internet. In attesa che le temperature si assestino vi servirà sicuramente un bel giacchettino antivento, da indossare mattina e sera, e speriamo che nei prossimi giorni di festa (25 aprile e 1 maggio) il tempo ci consenta di fare qualche bella scampagnata, è il nostro corpo e la nostra mente che ce lo chiedono.

Se avete a cuore il vostro benessere, state quindi attenti a come vi vestite e non beccatevi un facile raffreddore che potrebbe rovinarvi i fantastici week-end che aprile ci offrirà.