Stare al passo della concorrenza su internet

Abbiamo deciso di pubblicare questo articolo perché ci ha molto impressionato il contenuto del blog viveredirete, su cui si parla dei sistemi con cui è possibile guadagnare con internet, diciamo più facilmente.

Sul sito, infatti, si parla di tecniche black hat che chi lavora nel settore conosce sicuramente. Bene, questo argomento si addice assolutamente al titolo del nostro blog “Ci Svegliamo” e vogliamo parlarne in questo breve articolo. Su viveredirete vengono spiegate alcune tecniche per migliorare il proprio posizionamento su Google, tecniche però molto rischiose, che possono portare fino alla penalizzazione del sito che ne fa utilizzo.

Sono tantissimi i siti web che demonizzano queste tecniche, ma svegliandoci abbiamo capito che gli stessi siti che raccomandano di starci lontano le utilizzano per migliorare il proprio posizionamento. Dove sta la verità allora?

Leggendo le diverse guide sul sito viveredirete potrete cominciare ad avere una visione più larga di questo discorso. Anche lì si spiega quanto le tecniche black hat possano essere pericolose, ma si spiega anche come possano essere vantaggiose se utilizzate con parsimonia, al contrario di come ci sia scritto in tantissimi siti internet italiani.

In realtà, facendo un giro sui siti americani, sono tantissimi i siti web che ancora utilizzano il black hat per migliorare il proprio posizionamento, pur conoscendone benissimo i rischi. Ci sono degli accorgimenti che consentono di ridurre al limite tali rischi, riuscendo comunque ad ottenere piccoli vantaggi che nel nostro mercato possono abbondantemente bastare.

Se anche voi avete intrapreso (o state per farlo) un’attività sul web, vi consigliamo vivamente di dare un’occhiata al sito di cui stiamo parlando, anche solo per vedere un altro punto di vista sull’argomento e poi scegliere da soli.

Una delle parole d’ordine per chi lavora su internet è quello di sperimentare e può essere davvero utile scoprire i risultati ottenuti da altre persone che svolgono la nostra stessa attività.